Siamo in un paesino della provincia di Alessandria: una Vespa sfreccia tra le strade che tagliano in due la campagna. Che sia estate o inverno, il vespista passa senza curarsi troppo delle condizioni meteo: sole o neve, poco cambia. Quel vespista si chiama Marco e spesso, quando il tempo lo permette, sulla Vespa non c’è solo lui ma anche Babbà, un carlino nero che ormai è abituato a fare da passeggero visto che Marco lo porta con sé fin da quando era un cucciolo. Basta un cenno e Babbà salta sulla pedana, entra nella apposita gabbia (omologata!) ed è pronto a partire. Un Vespista anomalo: sempre in viaggio, anche tra la neve Marco, oltre ad aver viaggiato in lungo e in largo con la sua Vespa (su sul curriculum da ... Read more