Henry Favre: forse vi ricorderete di lui per imprese come "cApe North, da Aosta a Capo Nord in Ape Car" o "America in Ciao, 3945km in 35gg sulla Route 66". In realtà le imprese compiute da Henry in Ciao sono molte di più: due mesi in giro per l'Italia piuttosto che la traversata da Aosta a Skye, in Scozia. Tra pochi giorni Henry partirà per quello che potrebbe forse essere definito il viaggio totale: Adagio, il giro del mondo con il suo Ciao. Abbiamo deciso di fare qualche domanda a Henry per conoscerlo meglio e per capire cosa c'è (e chi c'è) dietro questa idea. OJ: Innanzitutto, Henry, parlaci un po' di te. Henry: Ciao a tutti, sono Henry e ho lo stesso nome da praticamente 23 anni. Probabilmente ... Continua a leggere